Chi siamo

A.D.G.I., Associazione Donne Giuriste Italia ha l'obiettivo di contribuire all'eliminazione di tutte le forme di discriminazione nei confronti delle donne.

Il 21 marzo 2006 si è costituita in Milano l'Associazione Donne Giuriste Milano che ha riconosciuto le proprie radici nella Fédération Internationale des Femmes des Carrières Juridiques (http://www.fifcj-ifwlc.net/) con sede a Parigi sorta nel 1928 ad iniziativa delle prime donne avvocato italiane e francesi. Successivamente il 07 novembre 2008, a seguito dell'adesione di altre sezioni costituitesi spontaneamente, nel corso di un'assemblea generale tenutasi a Roma, la medesima associazione si è costituita in sede nazionale con il nome di Associazione Donne Giuriste Italia accolta nella F.I.F.C.J.

Gli scopi statutari, mutuati da quelli della Federazione Internazionale, mirano alla eliminazione delle discriminazioni nei confronti delle donne, sia con la diffusione dei principi di eguaglianza sanciti dalla Costituzione e dalla Carta delle Nazioni Unite, sia con promozioni legislative. Sul piano operativo organizza e promuove la partecipazione a congressi e convegni locali, nazionali ed internazionali, cura riunioni periodiche di formazione professionale e incontri interdisciplinari, interventi di supporto giuridico nella varie sedi istituzionali e amministrative, in considerazione del determinante rilievo che non v'è campo nella vita sociale ove non prevalga il diritto e dove la donna non sia il centro propulsore di nuove conquiste e umana sensibilità. Si possono iscrivere le laureate in giurisprudenza che svolgano o abbiano svolto attività di avvocato sia come libere professioniste che come dipendenti di uffici legali privati o pubblici, le magistrate, le notaie, le docenti e ricercatrici universitarie, le praticanti. Le socie in numero minimo di cinque possono aprire nuove sezioni nelle circoscrizioni di Tribunale. Le nuove sezioni dovranno essere riconosciute dal Consiglio Direttivo Nazionale.

Di seguito trovi l'elenco delle sezioni.

ciao